Oggi lo shopping è diverso rispetto a vent’anni fa! Scopri come risparmiare online

Per qualsiasi prodotto, sono disponibili recensioni, informazioni, dettagli aggiuntivi e la possibilità di mettere a confronto i prezzi con un clic. Il tutto, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. In questo modo, ci vuole davvero poco per diventare un consumatore esperto e assicurarsi di ottenere sempre il meglio dal proprio acquisto.

Tuttavia, potresti non sapere di tutti modi in cui internet ha reso lo shopping, l’intrattenimento, i ristoranti e le banche più economiche nel 21° secolo.

Ecco cinque modi per utilizzare “internet” per risparmiare denaro online e migliorare i tuoi profitti.

  1. Ottieni coupon e sconti online – Tutti hanno sentito parlare dei coupon e dei maggiori siti al mondo che li distribuiscono. Ma ci sono centinaia di modi per risparmiare sui tuoi acquisti. Ad esempio, sapevi di poter configurare Google Alert per inviarti email con coupon e offerte? Inoltre, seguendo il tuo rivenditore preferito su Twitter o Facebook, otterrai spesso promozioni speciali. Infine, ci sono migliaia di siti alimentari che ti permettono di stampare coupon sui tuoi prodotti preferiti, ma non dimenticare i siti che caricano i tuoi coupon direttamente sulla carta fedeltà del tuo negozio.
  2. Confronto veloce dei negozi online – In passato, lo shopping comparativo si faceva passando tutto il pomeriggio al telefono con vari rivenditori o guidando per tutta la città in cerca dello stesso prodotto in vari negozi. Oggi, siti vari permettono di mettere a confronto i negozi online, cercando lo stesso prodotto, al prezzo migliore.
  3. Utilizza il cash back o i programmi di risparmio universitari – Prima di effettuare un qualsiasi acquisto online, verifica se puoi far “lavorare” i soldi per te. Ci sono siti dove puoi guadagnare fino al 25% di cash back sui tuoi acquisti. Devi semplicemente iniziare a fare acquisti su di essi, e i tuoi acquisti ti faranno guadagnare soldi. Altri, ti faranno risparmiare sulle tasse universitarie accumulando punti. Tutti, sono comunque ottimi modi per risparmiare online, facendo quello che fai di solito.
  4. Lascia i prodotti nel tuo carrello per qualche giorno – Questa è una mossa psicologica e una buona tattica per risparmiare. La maggior parte dei rivenditori, desidera chiudere le trattative e non vogliono lasciarle aperte. Vuoi acquistare il miglior tagliasiepi elettrico per sistemare il tuo giardino per l’estate? Aggiungilo al carrello e lascialo così per qualche giorno. Vedrai che sarà lo stesso venditore a contattarti facendoti una proposta per farti risparmiare sul tuo acquisto!
  5. Valutazione dei prezzi dinamici – Alcuni siti web effettuano qualcosa noto come “prezzi dinamici”, il che significa che a diversi clienti vengono mostrati prezzi diversi a seconda della loro posizione geografica, della loro cronologia di navigazione e della richiesta del prodotto. In particolare, Amazon è nota per i suoi prezzi dinamici, che possono far fluttuare i prezzi fino al 15% nel corso di poche ore. Il sito Web CamelCamelCamel monitora i prezzi storici su Amazon e offre avvisi email quando i prezzi scendono. Inoltre, la cancellazione della cronologia di navigazione e dei cookie, l’uscita dalla posta elettronica e tutti i social media e il passaggio alla modalità di navigazione in incognito, possono aiutarti a ottenere il prezzo più equo possibile.

Be the first to comment on "Oggi lo shopping è diverso rispetto a vent’anni fa! Scopri come risparmiare online"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: