Favoriti titoli di stato svizzeri con un’interesse negativo. Brutto segnale per l’Euro?

(Fonte: www.ecplanet.com)

Non occorre certo essere dei maghi della finanza per capire che l’eurozona e’ in crisi e che le cose peggiorano di giorno in giorno ma se qualcuno ancora avesse dei dubbi allora dovrebbe dare un’occhiata a una notizia che in Italia e’ stata completamente censurata perche’ dimostra che la situazione e’ veramente grave.

Alcuni giorni fa il governo svizzero ha venduto all’asta titoli di stato decennali per un valore di 232,51 milioni di franchi (circa 210 milioni di euro) e la cosa potrebbe sembrare normale se non fosse per il fatto che tali titoli sono stati collocati con un’interesse negativo del -0,055%, un evento che non ha precedenti nella storia della finanza mondiale.

Certo titoli a tasso di interesse negativo ne sono stati venduti tanti e l’ultimo paese a farlo e’ stata la Germania poche settimane fa, ma di solito si tratta di titoli a breve scadenza della durata di pochi mesi o 1-2 anni mentre in questo caso i titoli in questione hanno una durata di 10 anni e questo dimostra la disperazione degli investitori i quali sono pronti a pagare il governo svizzero per molto tempo perche’ prevedono una crisi di lunga durata nell’eurozona.

leggi tutto

(Tratto da: http:// www.ecplanet.com)

Be the first to comment on "Favoriti titoli di stato svizzeri con un’interesse negativo. Brutto segnale per l’Euro?"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: