Italicum, la minoranza pd alza la posta Niente voto se restano i capilista bloccati

 La minoranza dem alza la posta nella lotta interna a Renzi sulla legge elettorale. La permanenza dei capilista bloccati «impedirebbe di votare» l’intera riforma, ha scandito ieri in aula al senato Miguel Gotor, bersaniano, che ha dalla sua una quarantina di colleghi democratici. Un clima incandescente, quello che si respirava ieri a Palazzo Madama, dove regnava la consapevolezza che il risultato sull’Italicum potrà avere un valore predittivo dell’esito della partita per il Quirinale. Sarà la prova del nove dell’effettiva apertura della linea del dialogo che il ministro Maria Elena Boschi ha lasciato intendere a sinistra e soprattutto servirà a pesare le forze in campo. [Leggi tutto l’articolo su Italia Oggi del 15/01/2015]

Be the first to comment on "Italicum, la minoranza pd alza la posta Niente voto se restano i capilista bloccati"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: